Enzo Miccio. Quintessentially 2020

Protagonista della Bridal Week di Milano, è stato l’Event & Bridal Designer Enzo Miccio. Sotto le luci dei riflettori di Sì Sposaitalia Collezioni, è stata presentata la sua nuova collezione di abiti da sposa, dal titolo “Quintessentially”. “La Quintessenza, secondo il filosofo Aristotele, era il sinonimo dell’etere e costituiva l’essenza del mondo celeste, un elemento immutabile ed eterno”, ha spiegato il patron del matrimonio. “Quintessentially” è una collezione che, attraverso gli abiti, racconta le donne, muse e ninfe di oggi, e celebra la loro unicità. Abiti senza tempo, come l’etere. Moda sposa e Haute Couture Made in Italy si fondono in una collezione che sciorina la narrazione di una sposa che vive consapevolmente il suo tempo, libera e indipendente, elegante e romantica.

Enzo Miccio s’ispira a una donna che per il giorno del “sì” sceglie un abito che sia espressione della sua personalità. Mikado, organza e chiffon, pizzi, ricami e quest’anno anche le piume, sono gli ingredienti salienti scelti dallo stilista. La palette cromatica è un’ode al bianco con improvvisi tocchi di nude e rosa pallido. Preziosi ricami e applicazioni adornano gli abiti e i body, cifra caratteristica della Enzo Miccio Bridal Collection: da accessori, nella collezione 2020, divengono attori protagonisti di abiti sofisticati e camaleontici.

www.enzomiccio.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da whitemagazine.it maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi