La nuova Academy firmata Maison Signore

Nell’ambito della Signore Academy il 12 e 13 giugno si svolgerà a Caserta, nella sede dell’Atelier di Maison Signore (www.maisonsignore.it) , la terza edizione di “The Young Designers Bridal Awards”: un contest dedicato ai giovani talenti, pronti ad esprimere la loro creatività interpretando e trasformando in bozzetti i valori ed i segreti della Maison, che vanta un cammino di oltre quarant’anni di passione ed una filosofia incentrata sulla convivenza mai scontata di innovazione e tradizione. 

Cinque studenti, selezionati da prestigiosi istituti di Moda italiani, nella fattispecie L’Accademia della Moda di Napoli (https://www.accademiamoda.it/) e lo IED di Milano (https://www.accademiadellusso.com/)  si sfideranno mettendo in mostra le loro competenze artistiche e tecniche.
“Crediamo fermamente nell’importanza di puntare sui giovani e di investire nel talento emergente” dichiara Gino Signore CEO di Maison Signore. “ Questo contest non solo offre una piattaforma per i nuovi designer, ma contribuisce anche alla continua evoluzione della moda nuziale che, nel nostro caso, ha dato vita ad una realtà oggi internazionalmente conosciuta proprio perché fortemente italiana”.

La Signore Academy ha come obiettivo quello di valorizzare ed incoraggiare i talenti emergenti del mondo della moda, fornendo loro l’opportunità unica di confrontarsi con il mondo del lavoro e della formazione orientata all’inserimento nelle aziende.  Alcuni vincitori delle scorse edizioni, dopo un periodo di stage retribuito, sono rimasti in azienda continuando il percorso di crescita.

L’azienda, leader nella produzione artigianale di abiti da sposa, vanta numeri da record: più di duemila metri quadrati di showroom tra i vari atelier. Le sue collezioni nascono dalla produzione di più di duecento modelli diversi di abiti realizzati ogni anno dai laboratori interni delle sedi in Campania e in Puglia e distribuiti in Italia e nel mondo con tre flagship store in Campania, più di cinquanta rivenditori in Italia e altrettanti nel mondo tra cui il tempio del bridal mondiale: Kleinfeld a New York.