Elisabetta Polignano, per la sposa sognatrice e indipendente

Da Putignano all’alta moda per realizzare i sogni delle spose

La Collezione Sposa 2018 di Elisabetta Polignano è stata presentata durante i Designer Day di Oleggio, Sassuolo e Roma, tra novembre e dicembre. Elisabetta Polignano ha consigliato personalmente le spose che dopo le sfilate hanno potuto provare alcuni abiti. Sono state occasioni uniche per avere una consulenza professionale e personalizzata nella scelta del vestito per le nozze.

L’Atelier di Elisabetta Polignano si trova a Oleggio, in provincia di Novara, ma la sua fondatrice ha origini pugliesi. È nata a Putignano, la capitale italiana dell’abito da sposa. Qui ha iniziato ad appassionarsi alla moda già negli anni dell’adolescenza. A Milano ha studiato architettura e nel 1997 ha creato il suo brand.

Gli abiti di Elisabetta Polignano sono pensati per una donna indipendente, libera, raffinata. Per il 2018 la stilista ha realizzato sei linee, ciascuna caratterizzata da particolarità che rispondono alle esigenze delle ragazze di oggi.

Elisabetta Polignano Haute Couture EPPer le amanti delle sfumature pastello e delle gonne da sogno

Oltre alle sfumature del bianco e del crema, Elisabetta Polignano per la collezione 2018 rende protagonisti il verde acqua, l’azzurro, il rosa e il viola. La linea Haute Couture EP gioca con i colori e si distingue per una forte struttura evidenziata da linee nette e dettagli ricercati. I tessuti sono scelti con attenzione: organze, mikado di seta, pizzi macramè. Impreziosiscono l’insieme dettagli come ricami con cristalli swarovski, fiocchi, gonne a effetto balloon, giochi di plissé, maniche, mantelle, coprispalle.

Le gonne ampie e vaporose caratterizzano gli abiti della linea Vision, dalle forme morbide e semplici, disegnate da tessuti come georgette, voile, tulle di seta. I corpetti strutturati sono decorati con pizzi macramé, valencienne e rebrodè. I colori della linea sono il bianco, il crema e l’avorio.

Elisabetta Polignano Vision

Valorizzare le forme e i colori

Elisabetta Polignano sa valorizzare la femminilità, in tutte le sue diverse manifestazioni.

Joie de vivre è la linea dedicata alle donne dalle forme morbide. Si tratta di abiti dalla perfetta vestibilità, con tagli semplici e lineari oppure strutturati. Sono realizzati con mikado, georgette di seta, pizzi macramè, chantilly e rebrodè.
La linea Colors è dedicata alla sposa che desidera un abito colorato, dalle tonalità forti, in contrasto con la tradizione del bianco e delle sfumature tenui. Sono modelli che possono essere reinterpretati perché siano indossati da damigelle o per una serata di gala.

Per le sognatrici e le più modaiole

Ci sono ancora le donne romantiche che sognano il matrimonio come se fosse una favola. La linea Maribette è pensata per loro e propone abiti ricchi di pizzi e ricami. Sono rigorosamente bianchi o bianco seta.

Infine li abiti della linea Easy sono pensati per soddisfare il gusto delle donne più attente alle tendenze dell’attualità, senza perdere l’aura di romanticismo che avvolge la sposa tradizionale.